COS’È LA CATARATTA

La cataratta è il fenomeno dell’opacizzazione del cristallino, una lente naturale contenuta all’interno dell’occhio che ha lo scopo di fornire una visione sempre a fuoco.
Quando il cristallino perde di trasparenza, la visione diventa “meno brillante”, progressivamente sempre più sfocata, ipersensibile alla luce, e la sensazione generale è molto simile a quando si tengono gli occhi aperti sott’acqua.
L’opacizzazione è la conseguenza di modificazioni chimiche del cristallino, principalmente per ossidazione, causate da molti fattori come il fumo, i traumi oculari, lo stile di vita e l’invecchiamento, l’ereditarietà o ad alcune patologie come il diabete.

Maggiori informazioni

L’Endoftalmite

Uno dei peggiori scenari possibili.

Invecchiamento mondiale e cataratta

Quando l’oftalmologia incontra la demografia.

La cataratta e il diabete

Attenti agli zuccheri!